Un Natale all’inglese

Si è deciso di trascorrere il Natale all’estero ma la scarsa padronanza dell’inglese è già fonte di preoccupazione? ABA English, scuola online d’inglese con oltre 19 milioni di alunni in tutto il mondo, ha preparato un glossario di parole natalizie essenziali per potersi godere le prossime festività senza che l’inglese diventi un problema.

Gli auguri

Quale modo migliore per iniziare le feste che augurare a qualcuno un Buon Natale? L’espressione più popolare negli Stati Uniti e nel resto del mondo è Merry Christmas (Buon Natale), mentre nel Regno Unito è più comune Happy Christmas.

Con molte persone si può anche usare Seasons Greetings (Buone Feste), un’espressione generica solitamente usata nelle Christmas cards, ovvero i biglietti d’auguri natalizi.

 

Le abitudini

Che Natale sarebbe senza i Christmas Carols o Jingles (canti natalizi)? La musica tradizionale è un accompagnamento fondamentale di questi giorni in famiglia. Se si ha intenzione di passare il Natale in un paese di lingua inglese, non si può perdere l’occasione di partecipare a uno degli spettacoli natalizi conosciuti come Pantomimes (commedie musicali natalizie).

 

Calendario

Il calendario natalizio include molti dei giorni più attesi ogni anno. Il Christmas Eve, ovvero la vigilia del Christmas Day (Giorno di Natale), è sicuramente il giorno vissuto con maggior trepidazione dai piccoli di casa, desiderosi di ricevere la visita di Santa Claus o Father Christmas (Babbo Natale) e delle sue Reindeer (renne).

Il 26 dicembre, giorno in cui gli italiani festeggiano Santo Stefano, è noto nel Regno Unito come Boxing Day, ovvero il Giorno delle scatole. In questa data è tradizione assistere a tornei sportivi o partecipare ad attività benefiche. Inoltre, segna naturalmente l’ inizio dei tanto agognati January sales (saldi di gennaio).

 

Piatti tipici

Dopo aver aperto i Gifts / Presents (regali) che Santa ha lasciato sotto il Christmas Tree (albero di Natale), nei paesi di lingua inglese è il momento di godersi la Christmas Dinner (cena di Natale), durante la quale non possono mancare piatti tipici come il Roast Turkey (tacchino arrosto), i Pigs in a blanket (involtini di salsiccia e pancetta) o i Devils on horseback (datteri con pancetta). Per concludere la cena, il dessert più comune durante queste festività è sicuramente il Christmas pudding, una sorta di budino natalizio.

 

Leggenda natalizia

In diverse case del Regno Unito o degli Stati Uniti si appende per tradizione un ramo di Mistletoe (vischio) sopra la porta d’ingresso. La leggenda vuole che se una coppia si bacia sotto il ramo è destinata a sposarsi.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s