Lo smalto per le unghie può far ingrassare

unghie

Alcuni ricercatori hanno scoperto che la presenza di una sostanza chimica tossica nello smalto per le unghie è nociva per la salute e sarebbe legata all’obesità.

I ricercatori della Duke University, in collaborazione con l’Environmental Working Group, un’organizzazione americana specializzata in problemi ambientali, hanno condotto uno studio e hanno scoperto la presenza di trifenilfosfato (TPHP) in molte vernici per unghie.

Questo prodotto chimico tossico viene utilizzato soprattutto per la fabbricazione della plastica e consente di rendere più resistente la vernice.

E’ molto preoccupante che lo smalto contenga un distruttore endocrino. Ed è ancora più preoccupante che il corpo assorba rapidamente questa sostanza chimica dopo che è stato applicato uno strato di vernice, ha detto il dottor Johanna Congleton dell’Environmental Working Group, in un comunicato.

Per il loro studio, i ricercatori hanno selezionato dieci vernici diverse. Otto di loro contenevano TPHP e, di queste, due nemmeno menzionavano la presenza del prodotto in etichetta.

Gli scienziati hanno anche analizzato le urine di 26 volontari di sesso femminile che avevano fatto uso dello smalto. Ebbene, 24 di loro avevano livelli anormalmente elevati di difenilfosfato, una sostanza chimica creata quando il corpo metabolizza il TPHP.

Quello di questo studio è un risultato preoccupante, secondo il dottor Heather Stapleton della Duke University, perché il trifenilfosfato può influenzare la regolazione ormonale, il metabolismo, la riproduzione e lo sviluppo.

Questo prodotto chimico è stato anche associato con l’obesità in un recente studio.